• segreteria
  • laboratorio analisi lepetit
  • laboratorio analisi
  • traslucenza nucale
  • laboratorio analisi lepetit

Preparazione agli esami

Regole da seguire

allergologia

La preparazione ad un esame clinico è condizione necessaria affinché lo stesso abbia buon esito. Chiaramente, ogni esame necessita di una preparazione specifica, ma in linea di massima ci sono dei passi comuni da seguire correttamente.

Nei 3 giorni che precedono e durante la raccolta delle urine delle 24 ore, osservare una dieta priva di: banane, pompelmi, prugne, noci, melanzane, pomodori e avocado. Il quarto giorno, raccogliere le urine delle 24 ore continuando la dieta.

- Acido Indolacetico 5-Oh

  • Nei 3 giorni che precedono e durante la raccolta delle urine delle 24 ore, osservare una dieta priva di: banane, pompelmi, prugne, noci, melanzane, pomodori e avocado.
  • Il quarto giorno, raccogliere le urine delle 24 ore (vedi) continuando la dieta.


- Acido Ossalico

  • Nei 3 giorni precedenti la raccolta delle urine delle 24 ore, osservare una dieta priva di: carne, gelatine, fragole, pepe, rabarbaro, fagioli, barbabietole, spinaci, pomodori, cioccolato, coca cola, thè, cibi ricchi di purine.
  • Il quarto giorno raccogliere le urine delle 24 ore (vedi), continuando la dieta.


- Acido Vanilmandelico
Acido Vanilmandelico Urinario e Catecolamine Urinarie.
Raccogliere le urine delle 24 in un contenitore scuro da acidificare con 10 ml di HCL (acido cloridrico) prima della raccolta (rivolgersi al laboratorio per l'acidificazione). Nelle 72 ore che precedono il test il paziente deve seguire una dieta priva di:

  • tè;
  • caffè;
  • cioccolato;
  • banane;
  • vaniglia;
  • frutta secca;


Evitare durante la raccolta attività sportiva e stress

- Aldosterone e Renina a Riposo
Il prelievo va effettuato dopo che il paziente è stato 1 h sdraiato (quindi bisogna arrivare non più tardi delle 10.30). Se non specificato viene eseguito il dopo moto.

- Breath Test Urea
Il paziente deve necessariamente essere a digiuno.
Farmaci che possono influire sull'esito del test:

  • Antibiotici In caso di terapia antibiotica, il test può essere effettuato dopo 15 giorni dal termine del trattamento;
  • Antisecretori (inibitori della pompa protonica e H2-antagonisti) In caso di terapia con antisecretori, il test può essere effettuato dopo 15 giorni dal termine del trattamento;
  • Antiacidi Si consiglia di sospendere l'assunzione di antiacido almeno 3 giorni prima del test;
  • Terapia Eradicante Vari schemi eradicanti con chemioterapici, antibiotici possono temporaneamente inibire l'attivita ureasica batterica. Si consiglia pertanto di eseguire il test dopo almeno 5 settimane dal termine della terapia eradicante.



- Breath Test al Lattosio
Il paziente deve essere a digiuno da 8 ore. Nei sette giorni prima dell'esecuzione del test il paziente non deve assumere antibiotici, lassativi, fermenti lattici (compreso yogurt). Il giorno prima dell'esame può assumere a colazione solo thè o caffè e fette biscottate, a pranzo e cena solo riso bollito condito con olio crudo, carne o pesce ai ferri o bolliti. (occorre evitare pane, pasta, verdure, frutta, dolci, alimenti ricchi di fibre e bevande gassate). Durante il test il paziente deve rimanere a riposo seduto, senza mangiare, bere e fumare. Il test non si esegue in caso di diarrea importante in atto.

- Catecolamine Plasmatiche Frazionate
Se richieste a riposo, il paziente deve rimanere supino 30' prima del prelievo.

- Catecolamine Urinarie Frazionate
Adrenalina, Dopamina, Noradrenalina e totali.

  • Il paziente deve interrompere la pratica dell'esercizio fisico nelle 24 ore che precedono la raccolta e durante questa deve evitare condizioni di stress.
  • I farmaci che interferiscono con il dosaggio sono: Reserpina, Alfa Metildopa, Levodopa, inibitori della monoaminossidasi, amine simpaticomimetiche, fenotiazine, bloccanti Alfa e Beta, soppressori dell'appetito, bromocriptina, broncodilatatori. Pertanto si consiglia di interrompere tali farmaci due settimane prima della raccolta, salvo diversa prescrizione medica.
  • Raccogliere, in apposito recipiente, le urine delle 24 ore (vedi); durante il periodo di raccolta, il contenitore deve essere conservato in frigorifero.


- Chiamydia uretrale (uomo)
Tale ricerca, sentito il parere del Curante, andrà eseguita preferibilmente sulle prime gocce di urina da raccogliersi in provetta o contenitore sterile: urine I° getto (il paziente non deve aver urinato da almeno 3 ore). Altrimenti, se richiesto specificatamente il tampone, il prelievo verrà eseguito su apposito tampone a secco. Il paziente non dovrà aver urinato nelle 2-3 ore precedenti il prelievo.

- Clearance della Creatinina, Urati e Fosfati

  • Raccogliere le urine delle 24 ore in apposito contenitore cercando di bere abbondantemente durante il periodo delle 24 ore in cui si svolge la raccolta.
  • Specificare sulla etichetta del recipiente nome e cognome (per la creatinina clearance specificare anche il peso e la statura).

N.B il prelievo di sangue va eseguito la mattina del giorno in cui si conclude la raccolta.

- Conta di Addis
E' necessario raccogliere sterilmente tutta l'urina emessa nelle 12 ore (dalle ore 20.00 alle ore 8.00 della mattina seguente) in apposito contenitore per la raccolta di grandi volumi di liquido.
Durante tale periodo evitare di introdurre molti liquidi. Conservare le urine a temperatura ambiente.

- Coprocoltura in genere
Coprocoltura in genere, per Salmonella e Tampone Rettale Per Salmonella
Il tampone deve essere sporco di materiale fecale.

- Corticosteroidi 17-oh urinari

  • Nei 15 giorni precedenti la raccolta delle urine delle 24 ore, interrompere l'assunzione di farmaci corticosteroidei, sentito il parere del Curante.
  • Nei 3 giorni che precedono la raccolta, evitare condizioni di stress e di intenso esercizio fisico.
  • Nelle 24 ore che precedono la raccolta, interrompere l'assunzione di qualsiasi farmaco, salvo diversa prescrizione medica.
  • Raccogliere le urine delle 24 ore.


- Curva Glicemica, Insulinemica Peptide C
Prevede 6 prelievi ai tempi fissi di 0' -30'- 60'-90' -120' – 180' con carico di 75 gr di glucosio nell'adulto; nel bambino a seconda del peso. (salvo diversa indicazione del medico curante)

- Curva Glicemica Insulinemica e/o Peptide C in Gravidanza
Prevede 4 prelievi ai tempi fissi ad ogni ora (0', 60', 120, 180') con carico di 75gr di glucosio.
(salvo diversa indicazione del medico curante).

- Curva Prolattina e/o TSH

  • L'esame viene eseguito su appuntamento.
  • Presentarsi la mattina dell'esame alle ore 7.30 muniti della prescrizione del medico curante.
  • L'esame richiede il consenso da parte del paziente; a tal fine è necessario riempire una scheda in presenza del medico prelevatore.
  • Per sottoporsi alla prova, il paziente dovrà trattenersi presso il laboratorio per circa due ore consecutive,salvo diversa prescrizione.


N.B: Curva per TSH e curva per Prolattina possono essere eseguite nello stesso giorno.

- Esame Citologico Espettorato
Per il corretto prelievo del campione si consiglia di:

  • lavarsi i denti;
  • spettorare profondamente, la mattina a digiuno, possibilmente senza saliva.


E' consigliabile raccogliere l'espettorato del primo mattino in contenitore sterile per tre giorni consecutivi.
Indicare sul contenitore nome, cognome, e il n° del campione (I°-II°-III°).
Consegnare ogni campione al più presto al laboratorio (massimo entro 60 min).

- Esame Citologico Urinario
Al risveglio urinare e gettare le urine.
Da questo momento bere circa 0.5 litro di acqua.
Raccogliere in un recipiente pulito (non occorre che sia sterile) tutte le urine che si emettono nel corso delle 2 ore successive.
Apporre il proprio nome, cognome, ora e data di raccolta.
Per una ricerca citologica accurata è necessario eseguire l'esame su tre campioni distinti, raccolti in tre giorni successivi.

- Esame Latte Muliebre
Il latte deve essere prelevato mediante tiralatte ad inizio, metà e fine poppata da entrambi i seni e raccolto in un contenitore sterile. Quantità necessaria: almeno 40-50 ml.

- Idrossiprolinuria
Raccogliere le urine delle 24 ore.
Nelle 48 ore che precedono il test, il paziente deve seguire una dieta priva di:

  • carne e derivati della carne;
  • brodo ed estratti di carne;
  • pesce;
  • dolci;
  • uova;
  • alimenti contenenti collagene.

Specificare peso e altezza del paziente.

- Minitest
Prevede 2 prelievi generalmente al tempo 0 e dopo un'ora dall'assunzione di 50g di glucosio.

- Prime Test
Il prelievo deve essere effettuato a digiuno: a circa 8/10 ore dal pasto serale (si può bere acqua naturale). Si consiglia di:

  • non usare dentifricio la mattina del test (lavare i denti solo con acqua e con uno spazzolino privo di residui di pasta dentifricia in quanto vengono testate anche alcune sostanze chimiche);
  • sotto supervisione medica, sospendere farmaci al cortisone o steroidi (comprese le creme) almeno 48 ore prima del prelievo;
  • evitare di fumare o la vicinanza di persone che fumano o qualsiasi esposizione che possa dare reazione dalla sera prima;
  • prendere un nuovo appuntamento in caso di raffreddore, influenza o altre malattie di tipo infiammatorio.


- Sangue Occulto
Raccogliere una modesta quantità di feci in uno degli appositi contenitori sterili.
IMPORTANTE: dal momento che l'eventuale perdita di sangue può essere intermittente, si consiglia di eseguire l'esame su tre campioni raccolti in giorni diversi.
Per l'esecuzione dell'esame non è necessario seguire una dieta specifica.

- Scotch Test
Il laboratorio consegna al paziente una busta contenente due vetrini porta oggetto:

  • al mattino, al risveglio, senza eseguire alcun lavaggio, apporre per alcuni minuti una striscia di nastro adesivo (scotch) trasparente della lunghezza di 6-7 cm sull'orifizio anale;
  • esercitare una leggera pressione in loco;
  • far aderire lo scotch sul vetrino porta oggetto;
  • riporre il vetrino nella busta e consegnarlo in laboratorio.

N.B: L'esame viene eseguito per trasparenza al microscopio, quindi e necessario utilizzare SCOTCH TRASPARENTE.

- Spermiocoltura
E' preferibile osservare un periodo di astinenza sessuale di 3/5 giorni.
Dopo accurato lavaggio dei genitali e delle mani raccogliere, per masturbazione, il liquido seminale in un contenitore sterile con apertura larga (ad es. contenitore per urine), avendo cura di non toccare il contenitore internamente.

- Spermiogramma
E' necessario osservare un periodo di astinenza sessuale di 3/5 giorni (non meno di 3 e non più di 5).

  • Tutto il liquido seminale emesso deve essere raccolto per intero ed esclusivamente per masturbazione direttamente in un contenitore sterile con apertura larga (es. contenitore per urine);
  • il campione deve essere consegnato entro 1h dalla emissione, cercando di mantenerlo a temperatura corporea.
  • Specificare sull'etichetta nome, cognome e orario di emissione del liquido seminale.


- Tampone Uretrale
Tampone Uretrale (per germi comuni) nell'uomo.
Il prelievo dovrà essere eseguito presso il Laboratorio, previo appuntamento.
Il paziente non dovrà aver urinato nelle 2-3 ore precedenti il prelievo.

- Tri-Test
Si esegue tra la 14° e la 20° settimana finite. Portare l'ultima ecografia.
Non si può effettuare per gravidanze gemellari.

- Urine 24 ore (raccolta)
Gettare le prime urine del mattino e annotare l'orario.
Successivamente raccogliere tutte le urine in contenitore per urine delle 24 ore. La raccolta termina la mattina dopo, raccogliendo l'ultimo campione di urine (stessa ora giorno precedente). Si consiglia di bere abbondantemente.

- Urinocoltura
E' necessario eseguire l'esame circa 6/8 giorni dopo la sospensione della eventuale terapia antibiotica, salvo diversa prescrizione medica. In quest'ultimo caso, specificare sull'etichetta del contenitore che si sta seguendo una terapia antibiotica:

  • al mattino, effettuare un accurato lavaggio dei genitali (sapone ed abbondante risciacquo con acqua);
  • raccogliere, dopo aver scartato le prime gocce, la prima urina del mattino in recipiente sterile avendo cura di non toccare il recipiente internamente (evitare di urinare durante la notte);
  • consegnare il campione al laboratorio nel più breve tempo possibile, al massimo 2 ore (se ciò non fosse possibile conservare il contenitore con le urine in frigorifero.


N.B. L'esame va eseguito sulle prime urine del mattino. Se si ha l'abitudine di urinare durante la notte, il giorno precedente la raccolta cercare di assumere pochi liquidi (bevande, frutta ecc). Se comunque l'urina non è la prima del mattino specificarlo sull'etichetta.

Per i bambini al di sotto di 1 anno di età la raccolta dell'urina va effettuata con l'apposito sacchetto; in tal caso:

  • lavare accuratamente i genitali esterni del bimbo ed anche la zona dell'epidermide circostante (eventualmente disinfettare con EUCLORINA opportunamente diluita);
  • apporre il sacchetto;
  • controllare entro breve tempo (30-60 min) l'avvenuta emissione di urina;
  • consegnare il campione in laboratorio nel più breve tempo possibile.
LEPETIT LABORATORIO ANALISI | 19, Via Tovaglieri - 00155 Roma (RM) - Italia | P.I. 01319521009 | Tel. +39 06 2301566 | Fax. +39 06 23234601 | info@laboratoriolepetit.it | Informazioni legali | Privacy | Cookie Policy | Sitemap
Powered by  Pagine Gialle  -  SmartSite